gestionale telefonia Gestionale Telefonia

Eurobarometro, nel 2015 europei hanno speso 54 mld per il pesce

di Maurizio Piccinino

Nel 2015 le famiglie europee hanno speso complessivamente 54 miliardi di euro in pesce e frutti di mare, arrivando a livelli di consumo in linea con quelli pre-crisi (25,5 chili pro-capite rispetto ai 26 chili del 2008). Lo rileva Eurobarometro nel sondaggio diffuso oggi. Nonostante la ripresa dei consumi, la crisi morde ancora: il 68% degli europei comprerebbe piu' pesce se avesse prezzi inferiori, e la meta' degli acquirenti (55%) guarda il prezzo indicato sul cartellino prima di comprare. Sette europei su dieci (74%) hanno mangiato prodotti ittici perche' "fa bene" alla salute, mentre piu' della meta' dei cittadini Ue che se li sono concessi (58%) lo hanno fatto perche' "e' buono". Proprio per questioni legate alla salute, sei cittadini Ue su dieci (64%) affermano che vorrebbero sempre specificate le proprieta' del prodotto di mare. In Italia cio' vale per un consumatore di pesce su due (50%).

HTML 5 CSS 3
Powered by
GO Infoteam