gestionale telefonia Gestionale Telefonia

Informazioni turistiche e posto fisso di Polizia Municipale nei silos delle aree di risulta

di Redazione

Sopralluogo ai Silos dell’area di risulta: “Per l’estate torneranno fruibili e ospiteranno un info-point per turisti e un posto fisso di Polizia Municipale”

Nella tarda mattinata il sindaco Marco Alessandrini, insieme al vice sindaco e assessore alla Manutenzione Enzo Del Vecchio e all’assessore al Turismo Giacomo Cuzzi, si è recato nella struttura a silos situata al centro dell’area di risulta di cui il Comune è tornato in possesso, per stabilire tempi, funzione e interventi da porre in essere per di riaprirla al pubblico. Erano presenti anche il dirigente del Settore Manutenzione Pierpaolo Pescara, il comandante della Polizia Municipale Carlo Maggitti e i tecnici comunali competenti.

“Siamo da poco tornati in possesso della struttura – riferiscono il sindaco e gli assessori Cuzzi e Del Vecchio -  L’idea è di insediarvi un centro di informazioni turistiche e un posto fisso di Polizia Municipale. Si tratta di due attività strategiche perché la struttura è praticamente una delle porte di accesso alla città per chi vi arriva in treno o in autobus e dunque è un punto di riferimento turistico perfetto sul piano dell’informazione. La sua visibilità al centro dell’area di risulta, inoltre, la rende anche il riferimento ideale per aumentare la percezione di sicurezza in quella che è una delle zone più sensibili del centro cittadino ed è dunque un vero e proprio avamposto anche per la sicurezza, per rendere la frequentazione della zona tranquilla e più sorvegliata.

L’attivazione di questi spazi rappresenta inoltre l’ennesima risposta a istanze che ci arrivano direttamente dalla cittadinanza e dal mondo produttivo, al fine di garantire al meglio la tutela dell’accoglienza sia turistica che di altra natura di cui l’area di risulta è snodo.

Al fine di concretizzare al più presto tali finalità sarà necessario un intervento di manutenzione per ripristinare l’uso degli spazi che, fatti gli interventi necessari ad esprimere al meglio le due esigenze informative e di sicurezza, potranno essere fruibili per la stagione estiva”.

HTML 5 CSS 3
Powered by
GO Infoteam