gestionale telefonia Gestionale Telefonia

Porto di Pescara e decreto crescita, l'allarme di Enzo Del Vecchio

di Redazione

Enzo Del Vecchio interviene sulle vicende del porto di Pescara e delle Zes, le Zone Economiche Speciali che potrebbero rappresentare una concreta opportunità di sviluppo per il territorio. Dopo aver stigmatizzato la mancata realizzazione degli annunci fatti durante la campagna elettorale per il porto di Pescara,  Del Vecchio lancia l'allarme sulle misure del “decreto crescita” – DL n. 34 del 30.04.2019 -, affinché «non si configurino come un’altra occasione persa per l’Abruzzo». Due sono le misure sulle quali Del Vecchio richiama l'attenzione, l'art. 34 (Piano grandi investimenti nelle zone economiche speciali) e l'art. 44 (Semplificazione ed efficientamento dei processi di programmazione, vigilanza ed attuazione degli interventi finanziati dal Fondo per lo sviluppo e la coesione). Del Vecchio chiede infatti che «interrogazioni ed interpellanze si trasformino in interventi emendativi capaci di superare le criticità insite del DL 34/2019 e che potrebbero comportare definanziamenti per la nostra Regione».

HTML 5 CSS 3
Powered by
GO Infoteam