gestionale telefonia Gestionale Telefonia

Tavolo del turismo, oggi nuova riunione. Cuzzi: Lavoriamo a tourism Card e altre iniziative

di Redazione

Tavolo del turismo, oggi nuova riunione. L’assessore Cuzzi: “Lavoriamo a eventi, punti di informazione, tourism card”

Si è svolta oggi una nuova riunione del tavolo del turismo con l'assessore a Turismo e Grandi Eventi Giacomo Cuzzi, a cui hanno preso parte operatori e rappresentanti delle associazioni di categoria del settore e i rappresentati della DMC Terre del Piacere. Al centro del confronto la programmazione della stagione estiva, le campagne pubblicitarie sulla destinazione Pescara e al turismo card a cui l'Amministrazione sta lavorando.

“Un confronto che l’Amministrazione ha istituzionalizzato con una delibera di Giunta – riferisce l’assessore Giacomo Cuzzi – appunto perché vogliamo avere un approccio scientifico sulla materia confrontandoci con chi la pratica ogni giorno. Questo tavolo si riunisce e si riunirà periodicamente e oggi abbiamo affrontato diverse tematiche partendo dall’analisi dei flussi turistici, in relazione agli arrivi e alle presenze in città che negli ultimi tre anni hanno subito un buon incremento, infatti siamo passati dalle 180.000 presenze del 2015 alle 220.000 presenze del 2016 e, anche in assenza di dati ufficiali diramati dalla Regione, oggi in base agli introiti della tassa di soggiorno, stimiamo di aver aumentato il dato del 2016 del 20 per cento.

Lavoriamo alla definizione delle campagne pubblicitarie Adv del City Branding sulla destinazione Pescara che ha già dimostrato di funzionare e che vogliamo portare in quota nei principali mercati di riferimento, coinvolgendo le stazioni e gli aeroporti collegati con la nostra città nazionali ed europei.

Allo studio anche la realizzazione della tourism card che verrà distribuita dagli alberghi e dai Centri di informazione turistica e che servirà per dare a chi arriva in città tutta una serie di vantaggi legati allo shopping, ristorazione, ricettività alberghiera, strutture balneari ed eventi. Programmiamo anche una stagione importante di grandi eventi che partirà dal primo maggio e proseguirà fino a settembre inoltrato.

Anche i grandi eventi verranno promossi fuori dai confini regionali con dei pacchetti che serviranno ad incentivare gli arrivi, le presenze e la permanenza in città. Il tavolo del turismo deciderà anche la linea da seguire sugli investimenti della tassa di soggiorno per le prossime stagioni, su cui abbiamo mantenuti gli impegni investendo tutto l’introito, senza gravare sulle tasche dei pescaresi, per il rilancio dell’economia del turismo, finalmente come succede nelle grandi città italiane ed europee. Altra questione importante riguarda poi il potenziamento degli info-point turistici, per cui oltre a quello di piazza Salotto stiamo lavorando per la sistemazione dei Silos di piazza della Repubblica, di uno spazio all’interno del mercato di Piazza Muzii che diventerà anche il negozio del city branding e biglietteria per manifestazioni e concerti e stiamo studiando con il management dell’aeroporto per avere una postazione all’interno dello scalo. Per proseguire questo importante lavoro il tavolo si riunirà il prossimo 16 marzo”.

HTML 5 CSS 3
Powered by
GO Infoteam