gestionale telefonia Gestionale Telefonia

Controlli della Polizia stradale sui bus delle gite scolastiche

di Redazione

Problemi sulla completa inefficienza di una cintura di sicurezza e sulla mancata ultimazione delle ore di riposo di un autista sono emersi a seguito dei controlli effettuati dalla Polizia Stradale di Chieti su due pullman che hanno portato in gita di istruzione una cinquantina di alunni di una scuola media e di un istituto superiore di Chieti. Nel primo caso la Stradale ha rimesso una segnalazione alla Regione e l'autista rischia una sanzione fino ad 85 euro. La cintura in caso di incidente non avrebbe compiuto la sua funzione di trattenimento, in ogni caso è stato imposto all'autista di non far utilizzare quel posto. Nel secondo caso si è accertato tramite cronotachigrafo che il giorno precedente l'autista aveva effettuato 7 ore invece delle 11 di riposto previste dalle normative nazionali e comunitarie. La Stradale inoltrerà una comunicazione all'ispettorato del lavoro, mentre sia la ditta proprietaria del mezzo che l'autista sono stati sanzionati ciascuno con 200 euro.

HTML 5 CSS 3
Powered by
GO Infoteam