gestionale telefonia Gestionale Telefonia

Crollo Hotel Rigopiano, ascoltata consigliera provinciale

di Redazione

La consigliera provinciale di Pescara Leila Kechoud, che non è indagata, è stata ascoltata per circa mezz'ora, come persona informata dei fatti, nell'inchiesta sul disastro dell'Hotel Rigopiano di Farindola da Rossella Del Rosso, sorella di Roberto proprietario della struttura e una delle 29 vittime del resort travolto da una valanga il 18 gennaio 2017. Kechoud, già sentita la scorsa estate dai carabinieri forestali, questa volta è stata ascoltata su richiesta degli avvocati Cristiana Valentini e Goffredo Tatozzi, che assistono il sindaco di Farindola, Ilario Lacchetta, indagato. Oltre ai due legali erano presenti il procuratore capo Massimiliano Serpi, il sostituto Andrea Papalia, il colonnello e il maresciallo dei carabinieri forestali, Anna Maria Angelozzi e Michelle Brunozzi.. 

HTML 5 CSS 3
Powered by
GO Infoteam