gestionale telefonia Gestionale Telefonia

EcoMob: al porto di Pescara la fiera sulla mobilità alternativa ed ecosostenibile

di Paolo Colazilli

Inaugurata oggi, venerdì 26 ottobre, al porto turistico Marina di Pescara, la fiera espositiva sulla mobilità ecosostenibile, per gli amici, “EcoMob”. Nel padiglione fieristico del porto potrete osservare cos’hanno da offrire gli oltre 40 stand di produttori provenienti da Abruzzo, Puglia, Trentino, Lombardia e Marche.
Una rassegna che va da bici ad uso sportivo, ricreativo e da lavoro, ai veicoli elettrici, dalle attrezzature specifiche, l’accessoristica alle novità principali del territorio in tema di escursionismo, trekking, running e offerta turistica.
Il polo fieristico sarà suddiviso in aree tematiche dai colori verde, blu ed arancione per identificare i 40 espositori, l’area meeting e l’area test driving. Ma sarà, soprattutto, la parte convegnistica, organizzata con il supporto della Regione Abruzzo, Legambiente e FIAB-onlus, a fare la differenza. Identificando Ecomob Expo come uno dei luoghi privilegiati in cui discutere di Green Mobility, Mobilità urbana, Bicitalia e Ciclovia Adriatica e cicloturismo in generale.  Con i suoi numerosi eventi convegnistici, offrirà alle amministrazioni locali l’opportunità di spiegare ai loro fruitori i progetti in materia di ecomobilità.
“Il mercato richiedeva questo tipo di informazione. Visto e considerato che ci sono tanti veicoli che rispecchiano questa natura, era logico esporli e fare informazione” dichiara Gianlorenzo Micino, presidente dell’associazione EcoLife, una fra le numerose promotrici dell’evento, che proseguendo afferma “l’obbiettivo di questa manifestazione è dare sempre innovazione ed informazione”.
A farci da Cicerone fra i padiglioni della fiera si è occupata  Sonia Mazzocchetti (architetto ed arredatrice, responsabile della logistica dell'evento), oltre a fornirci ulteriori delucidazioni sulla logistica della manifestazione riportate in calce a questo articolo.

HTML 5 CSS 3
Powered by
GO Infoteam