gestionale telefonia Gestionale Telefonia

Ball chiude in Abruzzo e sviluppa Nogara

di Redazione

Ball Packaging conferma l'intenzione di chiudere lo stabilimento di San Martino sulla Marrucina e di sviluppare l'altro presente in Italia, quello di Nogara. E' quanto si legge in una nota diffusa nel pomeriggio dall'azienda che in Abruzzo conta 70 dipendenti, con altre 15 persone coinvolte nell'indotto. "Lo scorso 11 ottobre - si legge - Ball Corporation ha annunciato l'intenzione di cessare la produzione nello stabilimento di San Martino sulla Marrucina a fine dicembre 2018, nonché di convertire una linea di produzione nel suo stabilimento produttivo di lattine 'sleek' a Nogara (Verona)". L'amministratore delegato di Ball Beverage Packaging Italy, Lorenzo Garbellini, precisa quindi che l'informazione circolata sull'intenzione di Ball di delocalizzare la produzione in Serbia "non è corretta. La fornitura di lattine 'sleek' al mercato italiano provenienti dagli stabilimenti in Serbia e in Spagna - dichiara nella nota - avverrà solo per parte del 2019, dopodiché lo stabilimento di Nogara provvederà alla fornitura di questa tipologia di lattine al mercato italiano. Abbiamo già informato i nostri clienti italiani che, dal 4/o trimestre 2019, riceveranno la forniture di lattine 'sleek' dallo stabilimento di Nogara"

HTML 5 CSS 3
Powered by
GO Infoteam