gestionale telefonia Gestionale Telefonia

Contratti di sviluppo, chieste nuove risorse al Mise

di Redazione

 "Nuove risorse aggiuntive per finanziare i Contratti di sviluppo e gli Accordi di sviluppo" sono state richieste dal presidente della Giunta regionale, Marco Marsilio, e dall'assessore allo Sviluppo economico, Mauro Febbo, al ministro dello Sviluppo economico, Luigi Di Maio. In una lettera firmata congiuntamente, Presidente e Assessore sollevano "forte preoccupazione" per le notizie emerse al termine dell'incontro avuto con il direttore generale degli Aiuti delle imprese del Ministero secondo cui gli "stanziamenti per finanziare Contratti e Accordi siano orami agli sgoccioli, se non proprio terminati".

"Una notizia di questa natura se confermata - scrivono Marsilio e Febbo - rischia di bloccare alcuni investimenti previsti sul territorio regionale e, più in generale, scoraggiare iniziative di investimento in Abruzzo in grado di generare sviluppo e occupazione". La Giunta regionale ritiene "strumenti di importanza strategica" i Contratti e gli Accordi di sviluppo.

Proprio sul fronte delle politiche di investimento, in occasione dell'incontro con il direttore generale degli Aiuti alle imprese del Ministero, l'assessore Febbo ha illustrato due "interessanti ed innovative proposte di investimento che sono state già presentate ad Invitalia ed esaminate con parere favorevole e per le quali la Regione è pronta a garantire la propria quota di finanziamento. Al tempo stesso abbiamo preannunciato - conclude Febbo - altre iniziative imprenditoriali di rilievo per le quali sono necessarie nuove risorse aggiuntive"

HTML 5 CSS 3
Powered by
GO Infoteam