gestionale telefonia Gestionale Telefonia

Pescara bond, raccolti 2,3 milioni di euro

di Redazione

Dopo due mesi di sottoscrizione, la società biancazzurra Delfino Pescara 1936 ha chiuso ufficialmente l'operazione Pescara Bond, che ieri sera ha raggiunto il traguardo di oltre 2 milioni 320 mila euro, grazie a 390 sottoscrittori, alcuni anche di fuori Italia. La società attraverso il presidente Daniele Sebastiani ha espresso grande soddisfazione per questo risultato. "Ringrazio tutti quelli che hanno investito in questa operazione e voluto partecipare all'inizio di questo nuovo percorso di crescita del Pescara Calcio - spiega - percorso che passa inevitabilmente attraverso lo sviluppo ulteriore di un centro sportivo moderno e all'avanguardia e alla crescita dello scouting". La quota minima per emettere effettivamente l'obbligazione era quella di due milioni di euro. 

HTML 5 CSS 3
Powered by
GO Infoteam