gestionale telefonia Gestionale Telefonia

Simest a novembre finanzia la crescita internazionale di 68 imprese

di Redazione

Sono 68 le Pmi italiane che - grazie a Simest - faranno a breve il loro ingresso sui mercati esteri promuovendo il Made in Italy. La societa' che insieme a Sace costituisce il Polo dell'export e dell'internazionalizzazione del Gruppo Cdp, nel mese di novembre 2018 ha concesso finanziamenti per complessivi 23,4 milioni di euro ad aziende nazionali per operazioni commerciali in 14 Paesi: Albania, Cambogia, Canada, Cina, Emirati Arabi, Giappone, India, Kazakistan, Oman, Repubblica Dominicana, Russia, Stati Uniti, Turchia e Vietnam. Tra le imprese finanziate ci sono Insem, azienda informatica di Roma che produce software, servizi applicativi e piattaforme tecnologiche per la gestione integrata dei dati. Grazie al finanziamento Simest "Programmi di inserimento sui mercati extra UE" aprira' una sede commerciale a San Francisco nella Silicon Valley, luogo simbolo dell'innovazione della tecnologia digitale. C'e' anche Spagnesi, azienda esportatrice di San Giorgio delle Pertiche, in provincia di Padova, attiva nel settore "body shop equipment", ovvero nella produzione e consegna chiavi in mano di impianti, macchine e strumenti per la riparazione di autoveicoli, settore carrozzeria. Ha ottenuto da SIMEST un finanziamento "Patrimonializzazione PMI Esportatrici" per rafforzare in generale la propria capacita' di penetrazione sui mercati internazionali. 

HTML 5 CSS 3
Powered by
GO Infoteam