gestionale telefonia Gestionale Telefonia

Approvate le norme a sostegno all’Ufficio Speciale per la ricostruzione

di Redazione

Il Consiglio regionale ha svolto nella prima parte della seduta odierna i seguenti documenti politici: interpellanza a firma del Consigliere Domenico Pettinari (M5S) recante: "Crisi aziendale Società delle Terme S.p.A di Caramanico Terme (Pe)"; interpellanza a firma del Consigliere Antonio Blasioli (PD) recante: "Rimborsabilità dei farmaci e dei preparati galenici a base di sostanze cannaboidi per finalità terapeutiche"; interpellanza a firma del Consigliere Francesco Taglieri (M5S) recante: "Mancato rilascio di documenti sanitari previsti per legge"; interpellanza a firma del Consigliere Silvio Paolucci (PD) recante: "Tetti di spesa per i contratti di acquisto di prestazioni da soggetti privati accreditati – Anno 2019"; interpellanza a firma del Consigliere Daniele D'Amario (FI) recante: "Consorzio di Bonifica Centro. Chiarimenti"

Nel corso della seduta odierna, il Consiglio regionale ha approvato a maggioranza il progetto di legge recante “Semplificazione del sistema regionale mediante abrogazione di leggi regionali”; approvato a maggioranza, con voto contrario del Movimento 5 stelle e astensione della coalizione di centrosinistra, il progetto di legge che prevede modifiche e integrazioni alle leggi regionali per il recupero e la valorizzazione dei trabucchi della costa abruzzese.

Nel corso della seduta pomeridiana l’Assise regionale ha approvato all’unanimità tre progetti di legge. Il primo prevede l’adeguamento dell’ordinamento regionale alle disposizioni statali in materia di vitalizi; il secondo prevede norme a sostegno all’Ufficio Speciale per la ricostruzione della Regione Abruzzo; il terzo riguarda il programma di rafforzamento delle competenze degli Uffici giudiziari, protocollo d’intesa tra la Regione, la Procura generale della Repubblica e la Corte d’Appello dell’Aquila. Approvati inoltre due provvedimenti amministrativi in materia di Piano regolatore generale dei Comuni di Barrea e Cagnano Amiterno, oltre al Piano di Assetto Naturalistico della Riserva Naturale Regionale Controllata “Grotte di Luppa” nel Comune di Sante Marie. E’ stata rinviata in Commissione Salute la discussione sulla risoluzione riguardante il Presidio ospedaliero di Ortona.

HTML 5 CSS 3
Powered by
GO Infoteam