gestionale telefonia Gestionale Telefonia

'L'altro Abruzzo' unisce le liste civiche del territorio

di Redazione

I movimenti civici regionali si sono incontrati all'Aurum di Pescara, dando vita a un coordinamento. Si chiama 'L'altro Abruzzo' ed è costituito da 12 liste civiche, da 'Abruzzo al Centro' di Giovanni Di Pangrazio, ad 'Azione Politica' di Gianluca Zelli, fino ad arrivare a 'L'Aquila Futura' di Roberto Santangelo e a 'Pescara Liberale' di Daniele Toto. L'obiettivo è quello di far parlare il territorio e metterlo di nuovo nelle condizioni di riaprire il dialogo con la politica e nel mirino ci sono le prossime consultazioni regionali, dopo l'elezione al Senato del presidente della Regione, Luciano D'Alfonso.

Appuntamento elettorale (tempi ancora tutti da definire) in cui la rete delle 12 liste civiche, spiega Daniele Toto, "sarà parte attiva in un progetto politico che avrà un ruolo già alle prossime regionali". "L'elettorato - dice - ha punito i partiti perché il messaggio non si è rivelato esaustivo delle necessità dal territorio".

HTML 5 CSS 3
Powered by
GO Infoteam