gestionale telefonia Gestionale Telefonia

L'Aquila: Usrc cerca tecnici esterni per smaltire arretrato

di Redazione

L'ufficio speciale per la ricostruzione dei Comuni del cratere (Usrc), corre ai ripari per smaltire le pratiche arretrate che si sono accumulate anche per i mesi di vacatio nell'organismo dovuta all'assenza del vertice decisionale, una situazione che ha messo in ginocchio le imprese in quello che viene considerato il cantiere più grande d'Europa e rallentato la rinascita del territorio colpito dal sisma del 6 aprile 2009: il nuovo responsabile, Raffaello Fico, in sella da alcune settimane dopo mesi di stallo, ha emesso una determina, pubblicata sull'albo pretorio, finalizzata al coinvolgimento di esperti tecnici esterni che sfocerà nella costituzione di una short list. "E' una ottima notizia quella del bando lanciato dall'Usrc del neo responsabile Fico per la costituzione di una short list di tecnici esperti chiamati a smaltire l'arretrato delle pratiche della ricostruzione nel cratere - spiega in una nota il presidente dell'associazione nazionale costruttori (Ance) della provincia dell'Aquila, Adolfo Cicchietti, il quale richiama l'importanza "di un simile e atteso provvedimento non solo per la categoria, ma per il bene del territorio che ha bisogno di tornare alla normalità e soprattutto dell'occupazione che, come noto, negli ultimi due anni ha perso duemila unità nei cantieri". "Ci ridà fiducia, dopo una lunga stasi degli uffici a causa degli avvicendamenti nei vertici, la misura adottata dal coordinatore Fico. Da tempo - continua Cicchetti - insistiamo sulla necessità di un rafforzamento della dotazione di personale, ormai erosa da numerosi trasferimenti, con la conseguenza di insostenibili ritardi, sia nell'apertura dei cantieri nei comuni del cratere, che nei pagamenti dei lavori eseguiti". Cicchetti auspica che la mossa "risoluta e quanto mai opportuna, ispiri gli organi governativi a soluzioni simili per la definizione di problemi altrettanto gravi che pure sono determinanti per il completamento dell'opera della ricostruzione nella sua interezza". 

 

immagine di repertorio

HTML 5 CSS 3
Powered by
GO Infoteam