gestionale telefonia Gestionale Telefonia

Manovra, Pagano: incide negativamente sullo sviluppo

di Redazione

"Questa manovra incide negativamente sulle possibilità di sviluppo del nostro Paese e della nostra regione". Così questa mattina, in conferenza stampa a Pescara, il coordinatore regionale abruzzese di Forza Italia, il senatore Nazario Pagano, illustrando le controproposte degli azzurri in riferimento alla finanziaria del Governo, alla presenza del deputato Antonio Martino e dei coordinatori provinciali di Pescara, Carlo Masci, e di Chieti, Daniele D'Amario. "Non si colgono le esigenze e le istanze del popolo italiano e non si tende minimamente a ridurre il debito pubblico, la grande zavorra per l'economia nazionale - prosegue Pagano - ma anzi si aumenta il deficit, con misure che non permettono di crescere e appesantiscono ancor di più l'economia nazionale". Secondo il coordinatore regionale di Forza Italia, "non è certo con il reddito di cittadinanza che si può tornare a crescere e, anzi, questa misura ha provocato per la prima volta una contestazione da parte della Commissione europea, con il rischio di una procedura d'infrazione che può penalizzarci ulteriormente". Le controproposte di Forza Italia "sono quelle scritte nel programma di governo - sottolinea Pagano - a partire da una drastica riduzione della pressione fiscale, mentre il provvedimento del Governo prevede una diminuzione solo per una fascia di reddito. Inoltre, occorre concentrare la spesa sulle infrastrutture - prosegue il coordinatore regionale - mentre oggi i grillini mettono in campo soltanto una politica dei 'no'". 

HTML 5 CSS 3
Powered by
GO Infoteam