gestionale telefonia Gestionale Telefonia

Teramo, il Comune potrà chiudere la discarica La Torre

di Redazione

Il Comune di Teramo potrà avviare procedure burocratiche e operative per i lavori di bonifica e chiusura della discarica in contrada La Torre. Dopo anni di attesa è infatti disponibile il finanziamento, attraverso le risorse del Masterplan, di 2,6 milioni di euro necessario per la chiusura del sito. Lo hanno reso noto il sindaco, Gianguido D'Alberto, e l'assessore all'Ambiente, Valdo Di Bonaventura, dopo specifica comunicazione dalla Regione Abruzzo. Il 27 novembre prossimo si terrà una specifica conferenza dei servizi chiesta dal Comune di Teramo. Si chiude una vicenda molto complessa e foriera negli anni di implicazioni anche giudiziarie. La chiusura della discarica permetterà al Comune di Teramo di risparmiare circa 600mila euro all'anno per il costo della raccolta del percolato prodotto dal sito.

HTML 5 CSS 3
Powered by
GO Infoteam