gestionale telefonia Gestionale Telefonia

Flavio Insinna al Teatro della Casa Circondariale di Chieti

di Redazione

Il Teatro Stabile d'Abruzzo presenta sabato 4 maggio, alle 16.00, al Teatro della Casa Circondariale di Chieti, 'Dalle sbarre alle stelle', tratto dal libro 'Cento lettere. Dalle sbarre alle stelle' di Attilio Frasca e Fabio Masi (Itaca Edizioni), adattamento teatrale di Ariele Vincenti e Fabio Masi, regia di Ariele Vincenti, con 10 detenuti della Casa Circondariale di Pescara e la partecipazione di Flavio Insinna.

'Dalle sbarre alle stelle' e' il risultato di un percorso teatrale sostenuto dal Teatro Stabile d'Abruzzo con la direzione artistica di Simone Cristicchi, durato sette mesi e tenuto dal regista Ariele Vincenti, in collaborazione con il giornalista-regista Fabio Masi, in sinergia con il direttore Franco Pettinelli, le assistenti sociali e le psicologhe della Casa circondariale di Pescara. Ringraziamenti sono rivolti all' attuale direttrice della casa circondariale di Pescara dott.ssa Lucia Di Feliciantonio. Lo spettacolo debutto' a dicembre scorso nel carcere di Pescara.

Fanno da corollario coreografie ballate, scene di delirio e violenza collettiva, ma anche numerose situazioni ilari e grottesche. Tutto accompagnato dall'uso scenico delle canzoni di Emilio Stella, cantautore romano.

HTML 5 CSS 3
Powered by
GO Infoteam