gestionale telefonia Gestionale Telefonia

Giuliano Mazzoccante confeziona la seconda edizione di 'Chieti classica'

di Redazione

Giuliano Mazzoccante confeziona la seconda edizione di 'Chieti classica', festival di concerti gratuiti e corsi di perfezionamento con docenti e allievi da tutta Europa, Asia e America. Organizzata dall'associazione ArtEnsemble e patrocinata dal Comune di Chieti e dal Mibac, 'Chieti classica' si terra' dal 23 al 31 luglio prossimi, con primo concerto giovedi' 25 alle Terme Romane. Quasi 100 i musicisti coinvolti, 11 i concerti, 11 docenti e 6 palcoscenici. Si parte giovedi' 25 alle Terme Romane, alle 21.15, con la serata 'Fantasie d'opera': sul palco gli allievi delle classi di canto lirico e clarinetto.

Alle 22.30 in Palazzo de' Mayo 'Romanticismo e oltre' con le classi di violino e clarinetto. Venerdi' 26 luglio alle 17, al museo universitario, in piazza Trento e Trieste, 'Installazioni musicali', alle 18.30 'Musica work in progress', alle 21.15 'Musica e immagini', con Romain Garioud al violoncello. Sabato 27 appuntamento al Museo d'arte 'Costantino Barbella' in via De Lollis: alle 21.15 la serata 'Virtuosismi d'arte' con gli allievi di sassofono. Il festival prosegue domenica 28 luglio: alle Terme Romane, ore 21.15, 'Clarinettissimo'; a Palazzo De' Mayo alle 22.30 'Le stelle della lirica'. Lunedi' 29 in piazza Vico alle 21.15 serata 'I talenti del festival', dedicata agli allievi di violino, viola, violoncello e musica da camera. Martedi' 30 e' il giorno dedicato, in piazza Vico alle 21.15, al 'Gala con i maestri del festival'. Mercoledi' 31 presso il Palazzo del Governo (piazza Umberto I) ore 21.15 concerto di chiusura del festival. Per quest'ultimo appuntamento e' previsto un ingresso su prenotazione (per info corso Marrucino 135, sede del Convitto).

Base operativa per i partecipanti sara' il Convitto Nazionale 'G.B. Vico' in corso Marrucino 135, fulcro dell'attivita' didattica e di preparazione dei musicisti. Qui terranno lezioni gli 11 docenti coinvolti: Dora Schwarzberg e Pavel Berman (violino), Romain Garioud (vioncello), Zvi Carmeli (viola), Rita D'Arcangelo (flauto traverso), Gaetano Di Bacco (sassofono), Erkki Alste e Vilppu Kiljunen (canto lirico), Ugo D'Orazio (pianista accompagnatore), Antonio Tinelli (clarinetto) e lo stesso Mazzoccante (pianoforte).

HTML 5 CSS 3
Powered by
GO Infoteam