gestionale telefonia Gestionale Telefonia

Il violinista Shlomo Mintz in concerto a Pescara

di Redazione

Il violinista Shlomo Mintz sarà il protagonista del terzo concerto del cartellone musicale della Società del Teatro e della Musica "Luigi Barbara", in programma, domani al Teatro Massimo di Pescara, alle 21. Il violinista sarà accompagnato al pianoforte da Sander Sitting, ed eseguirà musiche di Wolfgang Amadeus Mozart, Ernest Chausson, Johannes Brahms e Pablo de Sarasate. Critici, colleghi e pubblico sono concordi nel considerare Shlomo Mintz uno dei maggiori violinisti del nostro tempo, stimato per la sua impeccabile musicalità, versatilità stilistica e padronanza tecnica. Nato a Mosca nel 1957, due anni dopo è emigrato con la famiglia in Israele dove ha iniziato a studiare con Ilona Feher. A undici anni ha debuttato con la Israel Philharmonic Orchestra e a sedici anni ha debuttato alla Carnegie Hall di New York con la Pittsburgh Symphony Orchestra, suo mentore fu il grande violinista Isaac Stern. Ha poi continuato gli studi con Dorothy DeLay alla Julliard School of Music di New York. Ha collaborato con direttori storici come Sergiu Celibidache, Pablo Casals, Eugene Ormandy, Claudio Abbado, Lorin Maazel, Mistislav Rostropovich, Carlo Maria Giulini e continua a collaborare con le orchestre più celebri e i direttori più noti della scena internazionale, esibendosi in recital e concerti di musica da camera in tutto il mondo. 

HTML 5 CSS 3
Powered by
GO Infoteam